Certificati anagrafici con Spid, mediante l’anagrafe on line

Da oggi, 15 novembre,​ è possibile ottenere 15 certificati, da quello di residenza allo stato di famiglia, sul proprio pc.​ Si può fare tutto online, attraverso l’Archivio nazionale della popolazione residente (Anpr), il punto di raccolta delle informazioni delle anagrafi comunali (sono 7.810 i municipi già collegati).​ Per accedere ad Anpr (anpr.interno.it) è necessario munirsi di Spid oppure della carta di identità elettronica o della carta nazionale dei servizi. I certificati si possono scaricare in formato Pdf o ricevere via Sms. È possibile ottenere, oltre al proprio certificato, anche quello delle persone con le quali si vive, come i figli o il coniuge. Sui certificati richiesti e acquisiti online non si paga il bollo; la validità è la stessa di quelli ottenuti allo sportello. Ecco l’elenco dei certificati:
Anagrafico di nascita
Anagrafico di matrimonio
Cittadinanza
Esistenza in vita
Residenza
Residenza Aire (anagrafe italiani residenti all’estero)
Stato civile
Stato di famiglia
Stato di famiglia e di stato civile
Residenza in convivenza
Stato di famiglia Aire
Stato di famiglia con rapporti di parentela
Stato Libero
Anagrafico di unione civile
Contratto di convivenza

Condividi su

Potrebbe interessarti anche